Hotel di lusso
Černý slon (Nero Elefante) a Praga

Stando agli archivi storici della città di Praga, l’edificio denominato Dům U Černého Slona è stato costruito in stile gotico negli anni 1330-1340.

Il soffitto a capriata,

che a oggi è conservato allo stato originario, costituisce una rarità negli edifici praghesi. Molto ben conservata è anche la parete originale attorno alle porte d’ingresso dell’hotel.

Nel corso dei secoli si sono susseguiti diversi proprietari. Il più famoso di essi era il signor Čapek che qui ha condotto la sua famosa attività di rigattiere fino alla conversione dell’edificio in hotel a conduzione familiare.

Alcune fonti storiche riferiscono che nell’edificio accanto, confinante con le pareti di alcune camere, sarebbe nato Carlo IV., re ceco e imperatore del Sacro romano impero.

Non sorprende quindi che le pareti del nostro hotel siano state testimoni della visita di personalità storiche quali Tycho Brahe o del presidente Havel insieme alla signora Albright.

Al piano terra dell’hotel, dove si trova il ristorante, potete ammirare un bellissimo arco gotico risalente al 14. secolo e l’enoteca è collocata nei locali dell’antica cantina con soffitti ad arco. In alcune camere sono stati mantenuti soffitti e travi in legno dipinto.

Siamo molto orgogliosi del fatto che l’edificio del nostro hotel a conduzione familiare sia iscritto nell’elenco degli edifici patrimonio dell’Unesco.

La complessa ristrutturazione ha posto le basi per i servizi di qualità del nostro hotel a 4 stelle e del ristorante e ha contribuito al comfort del nostro lussuoso hotel.

Potrete quindi assaporare l’atmosfera storica unita a indispensabili elementi moderni e di qualità.

 

11_Top-Overall-Ratings-2013_EN

Prenotazione